Negozio virtuale

Internet

€-commerce. 7 buoni motivi per vendere online nel 2018!

Vendere online con un negozio e-commerce.

Quelli che non hanno mai comprato su internet si sono arresi? Non è così…! Infatti, se ci affidiamo ai sondaggi sull’e-commerce su 10 persone, solo 3 hanno alzato le mani.

Secondo le varie indagini sul commercio elettronico oltre il 70% degli utenti di Internet (quindi le persone che navigano su Internet … come te e me) hanno fatto almeno un acquisto in un negozio virtuale nel 2016, che rappresenta uno su due cittadini in Italia (4 milioni di potenziali clienti … e questo, solo in Italia!).

Se hai un piccolo negozio di e-commerce online, sarai felice di sapere che il 62% dei tuoi visitatori ha visualizzato le recensioni lasciate da altri clienti prima di effettuare i loro acquisti e che hanno utilizzato una carta di credito per pagare le loro nuove acquisizioni. È interessante notare che solo la metà degli utenti dell’e-commerce utilizza PayPal per pagare il conto.

Necessità di mobilità e adattabilità!

Uno su quattro gli internauti hanno effettuato acquisti online utilizzando un dispositivo mobile, da uno smartphone o tablet.

Nella fascia di età dai 25 ai 35 anni questa proporzione è salita al 42%. Se questa categoria di persone corrisponde alla tua clientela, devi disporre di un sito Web “responsive” (il famoso design adattato!) che, come suggerisce il nome, si adatterà automaticamente alla piattaforma su cui è consultato.

negozio e-commerce

Informazione online prima di acquistare? Sì, certo!

Gli utenti Internet si informano molto sui prodotti o i servizi prima di effettuare acquisti online. Infatti, l’80% afferma di consultare almeno una fonte di informazioni su Internet e il 65% ne consulta almeno due. Le pagine visitate sono di solito annunci pubblicitari o siti di aste o siti Web di produttori e rivenditori.

Acquista online dopo essere andato al negozio? Sì … e No!

! Il 45% degli utenti di Internet acquista online un prodotto che ha localizzato nel negozio, inclusi computer e apparecchiature elettroniche, ma anche vestiti, scarpe, articoli sportivi, ecc.

No! Il 61% ha acquistato un prodotto online senza passare dal negozio. L’opposto della credenza popolare. Se il tuo negozio ha anche l’ecommerce, sei al rendez-vous! Se no … cosa stai aspettando?

L’uso del Web nel processo di acquisto è chiaramente integrato con le abitudini di acquisto online e offline degli utenti.

Infine, ecco i sette motivi per possedere il tuo negozio virtuale, solo in Italia

  1. 6, 6 miliardi di euro sono stati spesi online
  2. Oltre il 25% delle vendite è stato effettuato su dispositivi mobili
  3. Il 70% degli utenti ha effettuato almeno un acquisto online
  4. L’85% ha visualizzato un sito Web prima di effettuare l’acquisto
  5. Il 62% si riferisce alle opinioni lasciate da altri acquirenti
  6. Il 91% degli acquirenti online paga con una carta di credito
  7. Il 50% utilizza un account PayPal

Sì, ma cosa può vendere il nostro e-commerce?

Un negozio di e-commerce virtuale può vendere …

  • beni materiali (abbigliamento, mobili, gioielli, elettronica, ecc.)
  • prodotti digitali (immagini, canzoni, lezioni, lezioni, servizi professionali, ecc.)
  • beni immateriali (licenze, diritti d’uso, abbonamenti web, ecc.)

Per saperne di più sui negozi online e su cosa e come vendere su Internet (e anche testare le nostre demo), controlla la nostra pagina dello store di e-commerce.